16 Settembre 2015

Acqua: Codacons, non bastano sanzioni, consumatori siano risarciti

Acqua: Codacons, non bastano sanzioni, consumatori siano risarciti

(AdnKronos) – “Attendiamo con fiducia l?esito delle ispezioni sui gestori dell?acqua e ci prepariamo ad una battaglia legale nel caso in cui dovessero emergere comportamenti scorretti a danno dell?utenza”.
Ad affermarlo in una nota è il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, commentando le ispezioni annunciate dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico e Guardia di Finanza, volte a verificare la corretta applicazione delle tariffe idriche 2012-2015 da parte dei gestori del servizio. “Se dai controlli delle autorità emergeranno violazioni delle norme da parte dei gestori del servizio idrico e comportamenti lesivi dei diritti degli utenti, non ci limiteremo ad accettare sanzioni e il ripristino della legalità ? avvisa Rienzi ? ma avvieremo le dovute azioni legali volte a far ottenere ai consumatori il giusto risarcimento dei danni subiti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox