17 Dicembre 2009

Aceto taroccato’, il Codacons ricorre in Europa

 CONSUMATORI IL CODACONS ricorre alla Comunità Europea in tema di aceto balsamico di Modena, chiedendo «la difesa di questo ultimo riconoscimento per l’agroalimentare italiano e provvedimenti a difesa dei consumatori italiani ed europei». Alcune aziende fra quelle stesse che hanno fatto istanza per ottenere riconoscimento dell’Igp in ambito europeo, denuncia l’associazione dei consumatori in una nota, continuano a produrre e distribuire, in divieto delle norme autorizzative, ampolle di aceto che, accanto al marchio Igp, recano segni, certificazioni e menzioni qualificative che riportano caratteristiche non previste dal disciplinare di produzione.  Il Codacons chiede quindi che «venga rispettato il disciplinare della Igp onde evitare una frode nei confronti dei consumatori».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox