2 Gennaio 2021

Abi: online guida sui Piani individuali di risparmio (Pir)

 

(ANSA) – MILANO, 02 GEN – Investire il risparmio a sostegno delle imprese: con i Pir, i Piani individuali di risparmio, è possibile favorire la crescita dell’economia indirizzando il risparmio verso i settori produttivi e usufruendo di importanti benefici fiscali. E’ il concetto alla base della nuova infografica dell’Abi in collaborazione con le banche e le Associazioni dei consumatori che aderiscono al Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU), dedicata alle principali caratteristiche e novità dei Pir.

“La guida è realizzata con l’obiettivo di favorire i cittadini nella comprensione di questa importante forma di investimento a medio-lungo termine, pensata in particolare per sostenere le piccole e medie imprese”, spiega l’Associazione bancaria italiana, secondo la quale l’iniziativa prevede “la realizzazione e diffusione di strumenti informativi ed educativi su temi di interesse per la clientela” e rientra nell’ambito del progetto Trasparenza semplice promossa di concerto dall’Abi con le banche e le Associazioni dei consumatori “per favorire la fruizione delle informazioni di carattere bancario e finanziario, si arricchisce così della sua sesta pubblicazione”.
L’infografica è in formato digitale ed è disponibile online sul sito dell’Abi nella pagina dedicata. “Per la sua più ampia diffusione, questo nuovo strumento info educativo diretto alla clientela è già a disposizione delle banche e delle Associazioni dei consumatori che hanno collaborato all’iniziativa (ACU, Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Asso-Consum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori Utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, U.Di.Con, UNC)”, conclude Associazione bancaria italiana. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox