11 Febbraio 2019

A San Valentino il regalo si fa online, ma è un super-classico

 

di FEDERICO FORMICA A San Valentino il regalo si fa online, ma è un super-classico
San Valentino si avvicina e gli italiani sono già all’opera per non farsi trovare impreparati. Quanto a gusti, restiamo dei romantici vecchio stile, con profumi e bracciali in cima alla lista delle preferenze.

Osservare l’andamento dello scorso anno dà un’idea piuttosto precisa di cosa sta accadendo in questi giorni: secondo i dati di Trovaprezzi.it, infatti, nel 2018 le intenzioni di acquisto nelle prime due settimane di febbraio hanno subìto un balzo evidente. Dato confermato dalla ricerca LoveIndex di Mastercard secondo la quale dall’11 al 14 febbraio gli acquisti online sono cresciuti del 693% nel triennio 2015-2017. Chi si riduce all’ultimo momento può sentirsi in buona compagnia, visto che l’indagine ha evidenziato come nel 2017 il 31% degli acquisti online si sia verificato proprio il 14 febbraio.

E, secondo una rilevazione del Codacons, aumenta anche la cifra media che si spende per il proprio partner: nel 2018 è aumentata del 4% per un totale di circa 350 milioni di euro. Cifra che, naturalmente, non si riferisce alla sola ricorrenza di San Valentino.

I superclassici
Trovaprezzi.it ha scandagliato tra le ricerche fatte dagli utenti sul proprio portale di comparazione. Nel 2018 il profumo è stato il regalo preferito dagli italiani con aumento del 43% delle ricerche nelle prime due settimane di febbraio, seguito dai gioielli (+17%). In particolare sembra che a san Valentino la scelta ricada soprattutto sui bracciali (+33% delle ricerche), seguiti dai girocolli e, per chi ha voluto mandare un messaggio più “forte” al proprio partner, dagli anelli: un utente su quattro lo ha cercato col diamante.

Gli hi-tech
Ma c’è chi esprime il proprio romanticismo anche attraverso forme diverse. Per diversi italiani san Valentino è l’occasione sorprendere o magari per regalare qualcosa di utile, per andare sul sicuro. Ad esempio smartwatch e smartphone sono due oggetti che, prima della ricorrenza, sono stati più cercati rispetto alla media dell’anno. Tra i telefoni, Samsung, Huawei e Apple sono i più desiderati in ordine di preferenza. Mentre tra gli smartwatch è la casa di Cupertino ad attirare il maggior interesse.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox