30 Maggio 2014

A Pazzano è arrivato il metano: prime attivazioni

A Pazzano è arrivato il metano: prime attivazioni

Dopo tanta attesa, dopo il passaggio di Striscia la notizia nella frazione, dopo l’ intervento del Codacons e dopo l’ insistenza dei residenti che hanno fatto di tutto per portare a conoscenza l’ opinione pubblica della situazione svantaggiata che si trovavano ad affrontare, finalmente il metano a Pazzano di Serramazzoni è arrivato. Nei mesi scorsi il portavoce del comitato dei cittadini aveva annunciato che la situazione si sta muovendo, l’ amministrazione ha trovato un accordo con Hera: avremo il metano» aveva spiegato Maurizio Amato. Ed ecco che ieri mattina il servizio gas è stato attivato nelle prime abitazioni. I lavori, iniziati da Hera nel mese di maggio, hanno permesso il collegamento della rete gpl a quella di distribuzione gas metano già gestita da Hera, la messa in sicurezza di alcuni tratti di rete, la sostituzione di tutti i contatori di utenza e l’ adeguamento degli impianti di distribuzione e privati. Le attività straordinarie per l’ at tiva zione delle forniture si concluderanno la prossima settimana. La frazione, lo ricordiamo, da anni era servita solo a gpl con un costo esorbitante per le famiglie e bollette stellari. «Sono molto soddisfatto, l’ obiettivo è stato raggiunto – commenta Amato – I tecnici stanno ultimando l’ attivazione dei servizi e così speriamo di poter avere delle bollette normali, non esorbitanti come quelle che abbiamo ricevuto finora. Ringrazio i cittadini di Pazzano che rimanendo uniti hanno permesso finalmente di cambiare una situazione gravosa. Dopo tanto perseverare qualcuno ci ha ascoltati e ha perorato la nostra causa». Da oggi l’ area di Pazzano risulta quindi servita dalla distribuzione gas gestita da Hera e sarà possibile collegare anche nuove utenze che non erano servite dalla precedente rete gpl. Grande la soddisfazione del sindaco Roberto Rubbiani e dell’ assessore ai Lavori pubblici Simone Gianaroli che ha spiegato come «l’ amministrazione, fin dal suo insediamento, si è fatta carico di trovare una soluzione per poter andare incontro alle sollecitazioni dei cittadini e delle associazioni di consumatori che chiedevano di poter riconvertire la rete gpl esistente e di allacciare le abitazioni della frazione di Pazzano alle reti di gas metano. Siamo dunque riusciti ad attivare le risorse per l’ acquisto della rete e a predisporre un accordo con Hera, a cui è stata affidata la gestione dell’ impianto: il tutto ad una velocità davvero incredibile resa possibile dall’ ottima collaborazione instaurata. Un particolare ringraziamento va rivolto ai responsabili di Hera, ai loro tecnici e a tutto il personale coinvolto con cui abbiamo collaborato in modo efficace».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox