fbpx
3 Luglio 2001

5 SEMPLICI REGOLE PER EVITARE BRUTTE SORPRESE ALL?AEROPORTO

SE VI METTONO LE MANI NELLA VALIGIA NON VI ROVINATE LA VACANZA, TELEFONATE AL CODACONS? STAMATTINA, A FIUMICINO, VOLANTINAGGIO DEI VOLONTARI DEL CODACONS CONTRO IL FURTO “SELVAGGIO“ DEI BAGAGLI








Siete arrivati a destinazione, dopo un faticoso volo, e all?aeroporto vi accorgete che i vostri bagagli sono stati aperti e il contenuto trafugato? Niente paura, il CODACONS vi assisterà per ottenere il risarcimento danni.

Non sono rari, in questi giorni, casi di turisti che hanno subito furti da parte di coloro che, invece di badare ai nostri bagagli, si appropriano del contenuto degli stessi. In queste situazioni lo sconforto la fa da padrone ma attenzione, è possibile ottenere il risarcimento dei danni! Chi ha subito il furto, all?interno degli aeroporti o delle stazioni, del bagaglio consegnato al vettore o a chi gestisce il servizio di trasporto delle valige, ha la possibilità di far causa dinanzi al Giudice di Pace, per un valore non superiore a £ 5.000.000, rivalendosi nei confronti dell?azienda che eroga il servizio. A tal fine l?associazione invita gli sfortunati viaggiatori a contattarla allo 06/3725809, oppure www.codacons.it. Nell?eventualità che, come è accaduto di recente, vengano individuati i responsabili, il CODACONS assisterà i cittadini anche nella formulazione dell?istanza di dissequestro dei beni presi in consegna dalla magistratura, affinché gli utenti abbiano indietro i propri oggetti personali prima dell?esaurimento dell?istruttoria penale e del passaggio in giudicato della sentenza di condanna per furto.
Tuttavia, per evitare che si verifichino situazioni simili, il CODACONS ha stilato 5 facili accorgimenti da seguire prima di partire per l?agognata meta di vacanza. Un gruppo di volontari dell?associazione, capeggiati dal Dott. Italo Mannucci, Coordinatore capo dell?Ufficio Legale Nazionale, hanno distribuito questo decalogo (in lingua italiana e inglese) stamattina, all?aeroporto di Fiumicino.


Ecco allora quali sono queste regole:
1-Utilizzare bagagli rigidi, con combinazione;

2-Se si utilizza un bagaglio di tessuto (tipo zaino o borsone) chiuderlo con un lucchetto e fasciarlo, con macchinari presenti negli aeroporti, con il cellophane impermeabile;

3-Gli oggetti preziosi, se possibile, portarli nel bagaglio a mano e tenerli sempre sotto controllo;

4-Non lasciare nella valigia denaro contante o oggetti di valore a vista;

5-Controllare sempre lo stato del bagaglio al momento del ritiro e, se manomesso, presentare immediatamente, una denuncia dettagliata.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox