12 Agosto 2020

12 milioni di euro per i concerti saltati

Un fondo di 12 milioni di euro come sostegno alle perdite causate agli operatori dall’ annullamento dei concerti. E il nuovo decreto, firmato ieri dal ministro della cultura Franceschini. Assomusica ringrazia «C’ è attenzione per il settore», dice il presidente Vincenzo Spera. Ringrazia anche Giordano Sangiorgi, organizzatore del Mei, che si augura seguano bandi a favore delle piccole e medie imprese musicali «l’ ossatura del sistema italiano». Non tutti si dicono soddisfatti, in prima fila Claudio Trotta, presidente di Barley Arts e Slow music: «Mi sembra che anche questo decreto non offra prospettive di futuro al settore». Scettico il Codacons («Una goccia nel mare») e chiede che i rimborsi siano concessi «solo a chi assicura agli utenti il rimborso dei biglietti annullati».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox