26 Settembre 2014

“Stangata” da 1,5 milioni ai clienti chiesti otto anni per un promoter

“Stangata” da 1,5 milioni ai clienti chiesti otto anni per un promoter

LUIGI SPEZIA IL PM Marco Forte non è stato a pensarci tanto su: ha chiesto una pena altissima, otto anni, per un promotore finanziario che ha fatto perdere un milione e mezzo ai suoi clienti, investiti e mai più rivisti. L’ imputato è Renzo Golfarini, 46 anni, accusato di truffa, appropriazione indebita e falso. Golfarini, quando lavorava per la Credem, fece un investimento immobiliare a Granarolo, per cui serviva almeno un milione di euro. Ma non informò mai, secondo l’ accusa, gli investitori del progetto, e pur di ottenere il denaro da investire e mai più ritrovato, arrivò a falsificare la firma sugli assegni circolari, destinati ad una società costituita ad hoc e che contrattava direttamente con la cooperativa proprietaria del terreno. Con altri clienti, più fidati, si faceva direttamente firmare dei moduli in bianco. Alla fine sono oltre 40 le famiglie cadute nella trappola: dal pensionato che ha perso tutti i guadagni di una vita a quelli più benestanti che hanno visto svanire fino a trecentomila euro. Molti di loro hanno testimoniato in tribunale tra le lacrime. Secondo il legale di Golfarini, Carlo Gandolfi Colleoni, invece, la direttrice di Credem era del tutto informata dell’ operazione che stava portando avanti l’ imputato. Solo che, sostiene il legale, a un certo punto la banca, quando ancora l’ investimento non era andato del tutto in porto, pretese che Golfarini rientrasse della somma investita. Per questo l’ avvocato ha chiesto l’ assoluzione. Per il socio di Golfarini, difeso dall’ avvocatessa Eleonora Ciliberti, il pm Forte ha chiesto l’ assoluzione con la formula della vecchia insufficienza di prove. I fatti risalgono al 2009 e la vicenda venne alla luce con un servizio di Striscia la notizia. Parte civile è il Codacons, in rappresentanza dei clienti. Repliche delle parti e probabile sentenza a dicembre. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox