15 Luglio 2014

Rimborsopoli, quattro condanne

Rimborsopoli, quattro condanne

Quattro condanne tra un anno e otto mesi e tre anni, 14 patteggiamenti e 23 rinvii a giudizio: si è conclusa così, ieri, l’ udienza preliminare dell’ inchiesta sui rimborsi gonfiati in Regione Piemonte. Condanna di tre anni al novarese Roberto Boniperti, 2 anni e sei mesi a Gabriele Moretti e di un anno e 8 mesi per Carla Spagnuolo e Valerio Cattaneo, ex presidente del Consiglio regionale, eletto nel Vco. Accolte tutte le richieste di patteggiamento. Per gli ex consiglieri rinviati a giudizio il processo inizierà il 21 ottobre, data già fissata per il giudizio dell’ ex presidente Roberto Cota. Fra questi figura l’ ex assessore della Giunta regionale ed ex sindaco di Novara Massimo Giordano. È stata invece respinta la richiesta di risarcimento danni dei consumatori del Codacons nei confronti degli imputati che hanno scelto il rito abbreviato, ammessa unicamente al pagamento delle spese di costituzione civile, 3 mila euro, per i patteggiamenti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox