12 Gennaio 2024

SANZIONE ANTITRUST A FACILE RISTRUTTURARE E RENOVARS: SE SEI TITOLARE DI UN’IMPRESA IN QUESTO CAMPO TUTELA I TUOI DIRITTI!

AGISCI CON IL CODACONS PER IL RISARCIMENTO DEL DANNO A TE ARRECATO IN QUANTO SOCIETÀ CONCORRENTE DI FACILE RISTRUTTURARE SPA E RENOVARS SPA 

 

L’AGCM ha accertato un comportamento scorretto da parte di Facile Ristrutturare Spa e del gruppo a cui la stessa appartiene (Renovars Spa) nel contenuto dei messaggi pubblicitari veicolati tramite i social, internet ed i principali mass media radio tv, con l’uso di promoter di fama nazionale nonchè nel presentare le proprie offerte commerciali.

In particolare L’AGCM  ha accertato comportamenti scorretti:

  • nella diffusione, tramite le piattaforme on line Trustpilot e Opinioni.it, di recensioni false e/o non autentiche e, alla pagina https://promo.facileristrutturare.it/ristrutturazioni-chiavi-in-mano-preventivo-gratuito/, di un dato fuorviante sulla percentuale di clienti soddisfatti dai servizi offerti da FR (il claim “98% [di] clienti soddisfatti”);
  • nell’applicazione di un costo occulto ai consumatori in caso di acquisto di materiali di finitura (ad esempio, porte, piastrelle, pavimenti, rubinetteria, mobili bagno, ecc.) per le ristrutturazioni tramite FR e presso i suoi fornitori partner con IVA agevolata al 10%.

Le condotte si riferiscono principalmente agli anni 2021/2022.

Conseguentemente l’AGCM ha inflitto una sanzione di amministrativa in via solidale tra Facile Ristrutturare spa e Ronovars spa di quattro milioni e mezzo di euro.

Da tale accertamento effettuato dall’AGCM in contraddittorio tra il CODACONS  e le due società sanzionate consegue in via indiretta che le società concorrenti rispetto alle due sanzionate sono stare certamente penalizzate in termini di comparazione di offerte commerciali.

In particolare aver dovuto competere per gli anni 2021 e 2022 (proprio nel periodo di applicazione del superbonus ma non solo) con una società che per accaparrarsi  la clientela ha veicolato messaggi promozionali e tenuto comportamenti contrattuali scorretti ha determinato negli anni 2021 e 2022 in capo a ciascuna società concorrente un perdita di chance che merita di essere indennizzata.

La Giurisprudenza, non ultima la Corte di Cassazione, si è espressa in tal senso ( affermando il principio giuridico di diritto all’indennizzo in caso di perdita di chance),  per cui il CODACONS che ha, con l’aiuto fondamentale di Striscia la Notizia, posto all’attenzione dell’AGCOM su tali comportamenti scorretti, ha deciso di affiancare le società che intendano agire in giudizio valutando l’avvio di un’azione civile collettiva al fine di ottenere in loro favore la condanna di Facile Ristrutturare spa e della Renovars spa all’indennizzo.

LA NOSTRA AZIONE

L’azione collettiva che il Codacons sta valutando è volta a chiedere in favore di tutte le imprese concorrenti di Facile Ristrutturare un indennizzo per il danno subito negli anni 2021 e 2022.

Se sei un’impresa operante sul territorio italiano nel campo ristrutturazione di immobili residenziali, pertanto, puoi, senza alcun costo, inoltrarci la tua preadesione all’azione, inviandoci la seguente documentazione:

– Statuto, visura o altro documento da cui risultino  le finalità della ditta individuale o della società in termini di ristrutturazione immobili.

– Documenti (fatture, bilanci o altro) che dimostrino lo svolgimento di  tale attività negli anni 2021 e/o 2022 e su quali territori tale attività si è svolta. 

All’esito dell’esame della documentazione, in caso di prefattibilità positiva, verrai contattato e potrai decidere se aderire all’azione del Codacons, alle condizioni e ai costi che ti saranno comunicati.

Per preaderire gratuitamente all’azione CLICCA QUI.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this