25 Marzo 2021

ECOBONUS 2020: SEI UN PRIVATO O CONDOMINIO E VUOI MIGLIORARE LA TUA CASA SENZA SPENDERE UN EURO?

    AGISCI CON IL CODACONS PER EFFETTUARE I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE RELATIVI ALL’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA TUA ABITAZIONE O DEL TUO CONDOMINIO, USUFRUENDO DEL SUPERBONUS PREVISTO DAL DECRETO RILANCIO

    Il Decreto Rilancio ha previsto la possibilità di ottenere la detrazione fiscale del 110%, anche attraverso la cessione del credito e lo sconto in fattura, per le spese sostenute per interventi di efficientamento energetico degli immobili.

    Il Codacons – attraverso il proprio ente strumentale Termilcons – assiste tutti coloro che intendono effettuare lavori di riqualificazione del condominio o dell’abitazione usufruendo dell’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio, mettendo a disposizione i propri professionisti, che procedono allo studio di fattibilità degli interventi e alla redazione della conformità urbanistica e della diagnosi energetica.

    Ove la fattibilità sia positiva, le imprese che operano in convenzione con l’Associazione provvederanno all’esecuzione dei lavori in collaborazione con i tecnici che saranno individuati dal Codacons ed incaricati dall’istante, anche grazie alla cessione del credito d’imposta agli istituti di credito aderenti all’iniziativa del Codacons.

    DEL CODACONS TI PUOI FIDARE!

    Per approfondimenti sui requisiti che devi avere per poter procedere e sui lavori che puoi effettuare usufruendo del Superbonus al 110% previsto dal Decreto Rilancio, clicca qui.

    L’INIZIATIVA CODACONS

    Al fine di fornire un aiuto concreto a tutti coloro che intendono accedere al Superbonus per l’esecuzione di lavori di efficientamento energetico, il Codacons – in adempimento ai suoi scopi statutari di tutela dell’ambiente, di cittadini e consumatori e di piccole e medie imprese – mette in campo un team di tecnici ed esperti che, in convenzione con l’Associazione, sono pronti ad offrire un servizio completo in tema di Superbonus.

    L’Associazione, in particolare, – potendo contare su specifiche convenzioni con professionisti per la redazione della conformità urbanistica e della diagnosi energetica e con ditte specializzate per l’esecuzione dei lavori – procederà, per tutti coloro che aderiscono all’iniziativa, a mettere a disposizione:

    – la lista dei documenti che devono essere in possesso dell’istante per poter accedere al Superbonus. Tale lista è a disposizione gratuitamente secondo le modalità indicate nella sezione “Come aderire”.

    – uno studio di fattibilità, al costo di 800 euro oltre oneri finanziari per la valutazione sulla sussistenza dei requisiti per accedere al Superbonus nonché per la redazione della conformità urbanistica e della diagnosi energetica. Si specifica che il costo di 800 euro oltre oneri finanziari, per quanto riguarda i condomini, attiene a quelli composti da massimo 8 unità abitative. Per i codomini superiori alle 8 unità abitative il costo sarà di 800 euro + 800 euro oltre a oneri finanziari per ogni unità abitativa oltre le 8 con un massimale di euro 4.800,00 euro.

    In questa fase è necessario che, contestualmente all’iscrizione all’iniziativa, l’istante sia in possesso ed invii la documentazione che sarà richiesta attestante lo stato dei luoghi, con contestuale autocertificazione che quest’ultimo è conforme allo stato urbanistico.

    – in caso di esito positivo dello studio di fattibilità, l’indicazione della ditta con la quale l’istante procederà a svolgere i lavori senza nessun tipo di spesa, attraverso la cessione del credito d’imposta all’impresa.

    La cessione del credito potrà essere gestita dall’impresa anche grazie alle soluzioni messe a disposizione dagli istituti bancari in convenzione con il Codacons.

    N.B.: ove la fattibilità avesse esito negativo per non conformità dello stato dei luoghi alla documentazione presentata o per impossibilità di rispettare i requisiti richiesti dalla legge (esempio: irrealizzabilità del miglioramento della prestazione energetica dell’edificio di almeno due classi energetiche) il costo della stessa rimarrà a carico dell’istante.

    COME ADERIRE

    Se anche tu, grazie alla maxi detrazione, stai valutando di eseguire lavori di efficientamento energetico, puoi aderire all’iniziativa del Codacons. In questo modo avrai la possibilità di chiedere al team di esperti dell’Associazione Codacons di procedere alla fattibilità al costo di 800 euro più oneri finanziari, e, eventualmente, alla successiva fase di esecuzione dei lavori.

    Per aderire clicca:

    Dopo aver compilato il form, riceverai gratuitamente, via mail, la lista dei documenti che sono necessari per accedere all’analisi di fattibilità. Se sarai in possesso di tutta la documentazione richiesta potrai proseguire con l’adesione all’azione secondo le indicazioni che ti saranno fornite all’interno della medesima mail.

     

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox