24 luglio 2017

Rai pubblicizza il libro di Renzi, Codacons si rivolge alla Corte dei Conti

 

 

ROMA – “Dopo la mega pubblicità fatta giovedì scorso da Rai News all’ultimo libro di Matteo Renzi, abbiamo” deciso di presentare un esposto alla Corte dei Conti e all’Autorità per le comunicazioni allo scopo di fare luce sulla vicenda”. È quanto fa sapere in una nota l’associazione dei consumatori.

Per il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, “è intollerabile che un canale della rete di Stato dedichi 25 minuti di diretta alla presentazione di un libro di un soggetto quale Renzi che non ha alcuna carica istituzionale”.

“Realizzare un servizio di pochi minuti su un’opera editoriale è legittima attività di cronaca, ma 25 minuti di diretta non sono accettabili. Questo perché gli spazi pubblicitari sulle reti Rai hanno costi ben precisi, sulla base di un listino determinato dall’azienda” aggiunge il numero uno dell’associazione dei consumatori.

“E se Renzi non ha acquistato, al pari di tutti gli altri inserzionisti, lo spazio messogli a disposizione da Rai News, si configura una forma di pubblicità occulta vietata dal nostro ordinamento” spiega ancora.

Per tale motivo il Codacons ha deciso di presentare un esposto all’Autorità per le comunicazioni chiedendo di aprire una indagine e accertare se i 25 minuti di diretta concessi al libro di Matteo Renzi possano configurare una violazione delle norme in materia di pubblicità. Alla Corte dei Conti invece l’associazione chiede di verificare il mancato guadagno per la Rai in termini di inserzioni pubblicitarie, nel caso in cui lo spazio concesso al libro del segretario del Pd ed ex premier non sia stato regolarmente acquistato.