31 luglio 2017

Boom di multe in Via di Portonaccio: aderisci all’azione del Codacons

Dal 2 maggio 2017 Roma Capitale ha trasformato Via di Portonaccio in corsia preferenziale con telecamere di sorveglianza, senza informare gli automobilisti che in questi giorni stanno ricevendo numerose multe per aver percorso la strada sprovvista di adeguata segnaletica stradale, di piccole dimensioni e non facilmente visibile.

La polemica sui social network ha raggiunto gli uffici di Roma Capitale che ha affermato che non sussistono i presupposti per l’annullamento delle multe.

A seguito delle proteste dei consumatori per la scarsa considerazione delle lamentele collettive gridate a gran voce per le strade e sui social, il CODACONS ha deciso di mettere a disposizione di chiunque ne faccia richiesta un modello di ricorso al Prefetto di Roma.

COME INVIARE IL RICORSO AL PREFETTO

Il ricorso al Prefetto in caso di violazione del Codice della Strada è disciplinato dall’articolo 203 del Codice.

L’iter da seguire è molto semplice.

Scarica il modello di ricorso del Codacons e invialo con raccomandata con ricevuta di ritorno o con posta elettronica certificata al Prefetto di Roma, entro 60 giorni dalla data di notifica della multa.

Il Prefetto può decidere il ricorso entro 210 giorni dalla spedizione e dopo tale termine, il ricorso che non sia stato rigettato con provvedimento espresso si intende accolto, perciò non dovrà essere pagata alcuna sanzione e non verranno detratti i punti dalla patente.

In caso contrario, se nel termine di 210 giorni il ricorso viene rigettato, la Prefettura provvederà a notificare l’ordinanza di rigetto e di ingiunzione di pagamento entro 150 giorni dalla data di emissione.

È ulteriormente possibile impugnare l’ordinanza di rigetto e ingiunzione di pagamento dinanzi all’autorità giudiziaria entro 30 giorni.

Per qualsiasi informazione e/o assistenza chiama il Codacons al numero 892.007

Per aderire all’iniziativa e scaricare il modello di ricorso clicca qui.

L’iscrizione avviene tramite l’invio di un SMS al numero 4892892 con il testo 203 CODACONS 2017 al costo onnicomprensivo di € 2,00 di cui una parte destinata:

  • alla campagna sociale in favore dell’Associazione Mary Poppins www.assomarypoppins.it che si occupa dei bambini ricoverati nel reparto di oncologia del Policlinico Umberto I di Roma;

  • all’Istituto Internazionale di Scienze Mediche Antropologiche e Sociali I.I.S.M.A.S. www.iismas.it attivo nel campo della ricerca medica a favore delle popolazioni più povere dell’Africa, dell’America Latina e del Sud-Est asiatico.